Skip to Content

Il Laboratorio Freudiano è una scuola quadriennale riconosciuta dal MIUR che ha come scopo la formazione degli psicoterapeuti. La sede milanese del laboratorio freudiano, inaugurata nel 1993, ha ottenuto il riconoscimento ministeriale il 30/05/2002. L’indirizzo teorico è la psicanalisi, secondo l’insegnamento di Jacques Lacan.


 

Editoriale di Marisa Fiumanò

MATERNITÀ SURROGATA

Un elemento di continuità nella storia del femminismo è stato il rivendicare il diritto di decidere del proprio corpo.

Anche la PMA (Procreazione medicalmente assistita) e le battaglie per la sua liberalizzazione hanno sempre avuto questo diritto sullo sfondo. La tecno-medicina, dal canto suo, ha permesso, per quanto poteva, di realizzarlo: dall’aborto al diritto al bambino in caso di sterilità. Sembrerebbe perciò che le donne e la tecno-medicina siano alleate.

La questione è complessa e piena di ambiguità. Qui mi limito ad esaminare il caso dell’utero in affitto ( o GPA, gestazione per altri), che non è però il più esemplare perché l’intervento medico è ridotto al minimo, l’inseminazione, ma che è stato reso attuale dal rimbalzo mediatico. La polemica sul diritto delle donne a gestire il proprio corpo riproduttivo, a un po’ di tempo in latenza, è scoppiata di nuovo.

In un precedente articolo (Un bambino viene venduto) ho sostenuto che un bambino non può essere fabbricato per essere venduto, o ceduto; che un neonato non può entrare nel mercato come una merce qualsiasi, che non è disponibile per questo.

Questa posizione non nasce da un’emozione, non è un parere o un punto di vista personale o di donna; o almeno non è solo questo.

Leggi il seguito sul blog Casa della Cultura di Marisa Fiumanò.

di Françoise Rey

Intervento di JP Hiltenbrand durante la giornata di lavoro sul Seminario "L'angoscia" (J. Lacan, 1962/63)  A.L.I. RhoneAlpes, 19 febbraio 2011

Seminario di Marisa Fiumanò

Presentazione del Seminario che Marisa Fiumanò tiene presso la Scuola di specializzazione Laboratorio Freudiano – Milano il secondo lunedì del mese*

di Marisa Fiumanò

Proponiamo un articolo della dott.ssa Fiumanò scritto in occasione dell'uscita dell’edizione italiana del Dizionario di psicanalisi, firmato da Roland Chemama e Bernard Vandermesch per la cura del Laboratorio Freudiano. È il risultato di un lavoro di équipe che ha coinvolto una sessantina di collaboratori, dando luogo a una introduzione accessibile ai concetti di Lacan.

di Jean-Louis Chassaing

Intervento alle Giornate di studio “Desiderio di uomo, desiderio di donna?" organizzate il 17 e 18 settembre 2005 a Milano dall'A.L.I. Association lacanienne internationale  e da A.L.I. - Milano in collaborazione con Laboratorio Freudiano Milano scuola di specializzazione per la formazione degli psicoterapeuti

Concetti fondamentali della psicoanalisi -1

 

 

 

 

 

 

 

 

Jean-Paul Hiltenbrand

«Quasi tutto ciò che distingue la nostra epoca dalle precedenti nel bene come nel male, lo dobbiamo alla scienza... La nostra vita quotidiana e la nostra organizzazione sociale tutte intere sono ciò che sono a causa della scienza...» Bertrand Russell, 1984. «Le leggi e norme politiche fanno posto ad alcuni obblighi oggettivi della civiltà scientifica e tecnica che non è possibile presentare come decisioni politiche e che non possono essere compresi come norme in materia d'opinione e di visione del mondo (Weltanschauung).